Vincenzo Robortella
  • Home
  • Attività
  • Emendamenti
  • Norme in materia di personale del servizio Sanitario Regionale

Norme in materia di personale del servizio Sanitario Regionale

L’art.13, comma 3 della L.R. n.8/2014

“Per garantire il regolare svolgimento delle attività territoriali e solo per tale tipo di attività, laddove ricorrano tutte le condizioni previste dalla normativa vigente per l’uso del proprio mezzo di trasporto, il rimborso spettante per ogni chilometro dovrà essere pari  e in nessun caso superiore ad un quinto del costo di un litro di benzina verde”.

 

 

RELAZIONE

 

Il presente emendamento al disegno di legge regionale D.G.R. n. 742/2014 ha lo scopo di disciplinare, sulla base del contesto normativo di riferimento vigente, criteri e termini economici inerenti al rimborsi chilometrici per missioni del personale dipendente del SSR. L’attuale norma (art. 13, comma 3 della L.R. n. 8/2014) riconosce per missioni di personale SSR un rimborso onnicomprensivo di euro 0,20 per ogni km percorso. La modifica presentata ha la finalità di riconoscere al personale dipendente un rimborso spettante per ogni chilometro pari  e in nessun caso superiore ad un quinto del costo di un litro di benzina verde, al fine di garantire una più efficiente e regolare attività territoriale in linea con le caratteristiche infrastrutturali ed orografiche della Regione.

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter